Dizionario

Dizionario dei termini Forex, del trading e delle opzioni vanilla. 

Leggi velocemente le definizioni. 

Per approfondimenti, cliccare sulla voce specifica per passare alla pagina dedicata all’argomento.

Dizionario Forex

BROKER

Società di intermediazione finanziaria tra il mercato regolamentato ed un investitore

PIP

È la più piccola misura nel prezzo di una coppia di monete

CANDELE

È lo strumento grafico messo a disposizione dell’investitore per capire lo spostamento di di prezzo in un determinato tempo

TIME FRAME

È il lasso di tempo che il trader attruibuisce alle candele. Quindi si può capire lo spostamento del prezzo nella determinata frazione di tempo.

BUY / ACQUISTO

È il prezzo di acquisto della moneta di sinistra contro quella di destra

SELL/ VENDITA

È il prezzo di vendita della moneta di sinistra contro quella di destra.

SUPPORTO

Nel grafico a candele abbiamo una serie di livelli dove il prezzo di una coppia di valute qualunque ha difficoltà nell’oltrepassarlo a ribasso o in vendita

RESISTENZE

Nel grafico a candele abbiamo una serie di livelli dove il prezzo di una coppia di valute qualunque ha difficoltà nell’oltrepassarlo a ribasso o in vendita

STOP LOSS

È un quantitativo di fondi o di pip che l’investitore imposta come quantità massimale di perdita

TRAILING STOP

È un stop impostato in ordine di PIP che segue il prezzo di mercato attuale. Facilita la flessibilità nel profitto o limitando una perdita

TAKE PROFIT

È un quantitativo di fondi o di pip che l’investitore imposta come quantità massimale di guadagno

LEVA FINANZIARIA

È la capacità che un Broker offre ai propri clienti di poter aumentare il potere d’acquisto o di vendita

SALDO

Quantitativo di fondi lordi presenti una piattaforma di trading

CONTROVALORE

È il quantitativo netto dei fondi presenti su un conto di trading

MARGINE

È il quantitativo di denaro messo a disposizione da un investitore per tenere in piedi una certa operatività.

MARGINE DISPONIBILE

È il quantitativo di fondi a disposizione per aprire altre operazione di trading

LIVELLO DI MARGINE

In percentuale il quantitativo di margine disponibile per alimentare una operatività in essere sul mercato

MARGIN CALL

Quando il livello di margine cala alla percentuale impostata dal Broker e fa si che tutte le operazioni presenti sul mercato vengano chiuse.

PROFITTO

Un quantitativo di operazione aperte nella direzione predefinita se in vendita chiusa sotto il prezzo di entrata, se in acquisto chiusa sopra il livello di entrata

PERDITA

Un quantitativo di operazione aperte nella direzione opposta a quella predefinita se in vendita chiusa sopra il prezzo di entrata, se in acquisto chiusa sotto il livello di entrata

CAPITAL GAIN / PLUSVALENZE

Quantitativo di fondi in surplus registrate a fine anno rispetto al capitale iniziale investito

MINUSVALENZE

Quantitativo di fondi persi alla fine dell’esercizio corrente rispetto al capitale investito.

REGIME AMMINISTRATO

È un Broker che gestisce le situazioni legate alla dichiarazione delle tasse sulle plusvalenze di un cliente direttamente al fisco.

REGIME DICHIARATIVO

È un Broker che non si prende nessuna responsabilità di dichiarazione di alcuna operatività in plusvalenza, lasciando però a fine esercizio un estratto conto al cliente da presentare a poi al proprio commercialista ai fini della dichiarazione annuale.

Dizionario Opzioni Vanilla

Le opzioni sono contratti finanziari con il quale il compratore ha il diritto, ma non il dovere, di comprare (opzioni call) o di vendere (opzioni put), una quantità determinata di sottostante (da cui deriva appunto) ad un determinato prezzo e ad una data specifica.
Long sul sottostante, visione rialzista.
Short sul sottostante, visione ribassista
Short sul sottostante, visione ribassista.
Long sul sottostante, visione rialzista.

STRIKE PRICE

Prezzo di esercizio su cui si basa l’operatività ovvero si compra o si vende il sottostante.

SCADENZA (DATA EXPIRE)

Data entro la quale l’opzione.

FACOLTÀ DI ESERCIZIO

Momento nel quale il possessore dell’opzione trasforma in acquisto o vendita il sottostante entro la scadenza.

OPZIONI STILE EUROPEO

Opzioni il cui esercizio può essere effettuato solo alla scadenza

OPZIONI STILE AMERICANO

Opzioni il cui esercizio può essere effettuato entro la scadenza

PREMIO DELL'OPZIONE

Costo (pagato o addebitato) con il quale si ottiene il diritto di esercitare il contratto.

GAMBA (LEG)

Lato della strategia.
Sia per le CALL che per le PUT quando lo strike è circa “uguale” al prezzo del sottostante.

ITM

Per le CALL quando lo strike è minore del prezzo del sottostante. Per le PUT quando lo strike è maggiore del prezzo del sottostante
Per le CALL quando lo strike è maggiore del prezzo del sottostante. Per le PUT quando lo strike è minore del prezzo del sottostante

Per provare a lavora su un conto demo, le operazioni sulle Opzioni Vanilla clicca  qui.