COLLABORAZIONI DI TRADING

AVA TRADE

Broker pluripremiato e regolamentato MIFID II. Forex, CFD, Commodities, Cripto e stocks.
Speculazioni su tutti i prodotti presenti in piattaforma
Piattaforma per le operatività MT4
Richiedi la tua formazione gratuita.
Deposito minimo 100€

AVA TRADE

Piattaforma sulle Ozioni Vanilla di AVA Trade.
Opzioni Sul Forex e metalli preziosi.
Hedging e speculazioni.
Piattaforma di semplice comprendimento.
Richiedi la tua formazione gratuita.
Deposito minimo 250€

JBA TRADE SERVICE UN SERVIZIO COMPLETO

Oltre ad essere una delle accademie sul trading più rinomate JBA Trade Service offre ai propri clienti un servizio a 360°. Grazie alle nuove collaborazioni di trading, sarà possibile snellire il tuo trading.
Noi siamo attenti a tutto, quindi non solo alle questioni legate al money managment, ma anche a quello che deriva da ogni attività di trading. Ricordiamo che l’utilizzo di alcuni strimenti finanziari sulle nostre piattaforme di trading comporta un costo preciso imposto dallo Stato Italiano, come nel caso della TOBIN TAX.
Nella felicità ed euforia di un Capital Gain (Profitto), alcuni tralasciano un’aspetto importante del trading, cioè la tassazione e la dichiarazione dei nostri guadagni, oppure facendo i dovuti scongiuri nel caso delle perdite la registrazione delle minusvalenze.

REGIME DICHIARATIVO O REGIME AMMINISTRATO

Pro e Contro

* Regime Dichiarativo

Permette lo sfruttamento totale della liquidità presente nel conto trading in qualsiasi momento.
Permette di godere anche di 18 mesi senza subire imposizioni fiscali.
Permette di sfruttare al meglio l’interesse composto.
Non prevede il pagamento delle tasse se l’anno è chiuso in perdita.

Aspetti negativi

Tutti i guadagni ottenuti sono da considerarsi lordi.
Fare il modello unico di pagamento in autonomia.

* Regime Amministrato

Tutti i guadagni ottenuti sono già al netto delle tasse.
Dal momento che l’intermediario finanziario provvede ad offrire il servizio da sostituto d’ imposta non bisogna considerare eventuali guadagni nel modello unico di pagamento.

Aspetti negativi

Non permette lo sfruttamento totale del capitale a disposizione nel conto trading in quanto ad ogni operazione in guadagno sono decurtate immediatamente le tasse.

Non da la possibilità di godere del capitale lordo senza subire imposizioni fiscali immediate.

Non fa sfruttare al meglio l’interesse composto in quanto il 26% del guadagno e’ trattenuto ai fini fiscali.

Si rischia di versare delle tasse nonostante si chiude l’anno in perdita, in quanto i guadagni iniziali sono stati già trattenuti e versati da parte del sostituto d’imposta.

dupli trade

ESEMPI PRATICI

REGIME AMMINISTRATIVO
Dal 01/01/n al 31/07/n guadagno 10.000,00€ con un netto a disposizione di 7,400,00€ dal 01/08/n al 31/12/n subisco perdite per 2.000,00 €, il guadagno netto sarà di 5.400,00€ e non dovrò presentare il modello unico. Se chiudo l’anno n in perdita il sostituto d’imposta verserà comunque le imposte sui guadagni ottenuti nella prima parte dell’anno e porterà in detrazione le minusvalenze per gli anni successivi, quindi subisco la tassazione ed in aggiunta la perdita.
Posso in qualsiasi momento dell’anno prelevare i miei soldi dal con trading, limitatamente solo alla parte già tassata.
Se, per esempio, ho un’ operatività con una gestione in antimartingala e che prevede l’esecuzione di molte operazioni durante l’anno, godrò solo di parte della liquidità presente sul conto.
REGIME DICHIARATIVO
Dal 01/01/n al 31/07/n guadagno 10.000,00€ dal 01/08/n al 31/12/n subisco perdite per 2.000,00 €, guadagno lordo annuale sarà pari ad 8.000,00 €, il guadagno netto sarà di 5.920,00€ e verserò 2.080,00€ al fisco al 30/06/n+1 nel modello unico.
Se chiudo l’anno n in perdita, farò comunque il modello unico, non verserò nulla al fisco, ma porterò in detrazione le minusvalenze evidenziate per l’anno per le future dichiarazioni dei redditi.
Posso in qualsiasi momento dell’anno prelevare i miei soldi dal conto trading.
Se, per esempio, ho un’ operatività con una gestione in antimartingala e che prevede l’esecuzione di molte operazioni durante l’anno, godrò della disposizione di tutta la liquidità presente nel conto, al fine di reinvestire i guadagni al valore lordo.
PERCHÈ FARE LA DICHIARAZIONE
– Per avere una posizione fiscale regolare.
– Qualsiasi trasferimento di denaro tracciato è monitorato dai software dell’agenzia delle entrate.
– L’evasione delle tasse accende un potenziale contenzioso tributario dove le sanzione sono sicuramente molto alte.
-L’evasione delle tasse attraverso conti ed attività all’estero non comunicate accende un contenzioso di natura penale.
PERCHÈ RIVOLGERSI ALLO STUDIOMC&ASSOCIATI

Lo StudioMC&Associati è uno dei pochi studi di commercialisti che conoscono il trading. Sanno districarsi nell’ambito delle piattaforme di trading, delle normative di legge e di calcolo della Tobini Tax, della dichiarazione delle plusvalenze e minusvalenze e delle norme del regime dichiarativo e amministrato.

Per avere un contatto diretto sarà possibilie consultare il sito

http://mcstudioassociato.com

TARIFFA STANDARD
Lo StudioMC&Associati applica a tutti i clienti la seguente tariffa standard:
Modello unico 160.00 €
Calcolo dei redditi finanziari 100.00 €
TARIFFA PROMOZIONALE PER I CLIENTI JBA TRADE SERVICE
Lo StudioMC&Associati applica a tutti i clienti la seguente tariffa standard:
Modello unico 90.00 €
Calcolo dei redditi finanziari 50.00 €
COME RICHIEDERE LA TARIFFA SPECIALE

Ricevere una tariffa agevolata sarà molto facile. Registra un conto Demo su AVA TRADE un incaricato ti contatterà per spiegarti come ricevere il servizio.